Benvenuti nel mio blog....vi auguro buona visione ELENA

mercoledì 24 novembre 2010

Spongata

è un dolce natalizio tradizionale della zona di Parma e Reggio Emilia, ogni famiglia ha la sua ricetta....io ho fatto mia questa di Luisa 

SPONGATA 
x 6 dolci 

Per la pasta 

700 gr di farina 
300 gr di zucchero 
3 tuorli d'uovo 
100 gr di burro 
1 vanillina
latte q b 
mezza bustina di lievito per dolci 

Per il ripieno 

200 gr di mandorle 
150 gr di noci 
150 gr di nocciole 
200 gr di miele 
50 gr di pinoli 
50 gr di uva passa 
3 cucchiai abbondanti di marmellata di prugne o pesche 
2 bucce d'arancia grattate 
1/2 bicchiere di anice 
1/2 bicchiere di rum 
un pizzico di cannella 
3 chiodi di garofano schiacciati 


Preparare il ripieno tritando la frutta secca mescolando poi tutto il resto (l'uva passa ammollata nei liquori) e dividere l'impasto in 6 parti uguali,dovrebbero essere circa 200 gr di ripieno per spongata. 

Fare la pasta normalmente poi dividere anche questa in 6 parti di circa 200 gr. 
Ogni parte poi dividerla in due e stendere due cerchi di circa 20 cm ,io li taglio con un piatto 
 

stendere una dose di ripieno su un cerchio poi ricoprire con l'altro, schiacciare i bordi 
 
 
e metterla sulla base del forno ricoperta di cartaforno.Proseguire con le altre 5 allo stesso modo poi cuocerle a 180 gradi per 20 minuti 
eccole pronte per l'incartamento 
 
.Cospargere di zucchero a velo.Una volta fredde io le incarto prima con la carta velina poi con una normale carta da regalo e si conservano anche per più di un mese. 
Provatele io le ho regalate un anno ora me le richiedono sempre. 
queste sono quelle che ho fatto io lo scorso Natale..purtroppo si vede male 

2 commenti:

accantoalcamino ha detto...

Bellissima idea regalo, grazie ancora e buon fine settimana.

coriandolo ha detto...

Ero un po' sospettosa della spongata perchè temevo ci fosse l'arancia o il cedro candito come in tanti dolci natalizi... e a me purtroppo non piacciono! Invece ci sono solo ingredienti buonissimi! Da provare.