Benvenuti nel mio blog....vi auguro buona visione ELENA

venerdì 14 maggio 2010

Le tigelle

Ingr:

500 gr di farina
320 gr di acqua
20 gr di olio d'oliva
10 gr di sale
10 gr di zucchero
1 cubetto di lievito

Impastare il tutto con il lievito sciolto nell'acqua:Lasciare lievitare 1 ora.
Stendere la pasta con il mattarello fino ad uno spessore di 1/2 cm....tagliare i dischetti con un coppapasta o un bicchiere.Metterli nella tigelliera bella calda e cuocere un pò per parte:
Servire calde ....si tagliano come i panini e si farciscono con salumi....gorgonzola....acciughe ecc.

7 commenti:

terry982 ha detto...

non conoscevo le tigelle, sono semplici da preparare ma sembrano molto gustose... chissà farcite con il gorgonzola...mmmm...

Buona Giornata
Terry

Nanny ha detto...

Cerco da tempo quest'attrezzo,che bello,il risultato è fantstico :P

elena ha detto...

Terry...sono semplici ma gustose...tipo le piadine solo che le apri e dentro sono vuote....farcite sono buonissime!

Nanny...è un'attrezzo tipico della provincia di Modena....pesantissimo.

p.s.grazie

terry982 ha detto...

ciao elena, come va?
sono appena tornata da un weekend in abruzzo ed ho acquistato un arnese che potrebbe anche adattarsi per la cottura delle tigelle! Appena l'ho visto ad una fiera ho pensato subito alla tua ricetta! questo arnese, dal nome a me ancora sconosciuto, viene utilizzato lì per delle "pizzelle" dolci, ma credo che possa servire anche per i waffel... cmq vedremo un pò come vengono le tue tigelle!

elena ha detto...

wow.....fammi sapere!!!

accantoalcamino ha detto...

Userò questo impasto con i miei stampini..trovare quell'attrezzo lì da noi è impossibile.

elena ha detto...

La tigelliera si può trovare in vendita anche on-line.